ARCHIVI Sistema Informativo degli Archivi di Stato
Log In Segnalibri
home | credits | il progetto | Aiuto Compl. documentari Vai alla consultazione complessi documentari | Sogg. produttori Vai alla consultazione soggetti produttori | Strumenti di ricerca Vai alla consultazione del catagolo degli strumenti di ricerca | Inventari on line Vai alla consultazione degli inventari on line
Ricerca Aiuto
 Ambito: questo istituto
Complessi documentari  
Denominazione:
Estremi cronologici:
anno da a
dal secolo
al secolo
 
Indietro Torna indietro Inserisci segnalibro Inserisci segnalibro Compl. documentari in questo istituto Vai a struttura complessi documentari in questo istituto
Scheda informativa Complesso documentario  
Sei in:  Archivio di Stato di Udine > Tribunale di Udine. Stato Italiano
Istituto di conservazione: Archivio di Stato di Udine
Denominazione: Tribunale di Udine. Stato Italiano
IT-ASUD-F910000036
Estremi cronologici: 1871-1978
Consistenza: 1795 di cui 884 bb. e 951 regg.
Soggetti produttori:
Tribunale di Udine. Stato italiano
Strumenti di ricerca:
 La serie testamenti del Tribunale di Udine: inventariazione e informatizzazione. Inv
 Tribunale di Udine. Stato Italiano - Cancelleria civile Inv Inv PDF
 Tribunale di Udine. Stato Italiano - Cancelleria penale Inv Inv PDF
Sottolivelli:
Cancelleria civile
Cancelleria penale
La documentazione del Tribunale di Udine è stata trasferita all'Archivio di Stato in più versamenti (1971, 1989, 2002, 2003) corrispondenti alle sezioni cronologiche 1816-1925 e 1926-1948. La sezione unitaria (1871-1948) raccoglie le documentazione prodotta dal Tribunale civile, penale, mercantile che ha operato nella provincia a partire dall'attivazione del codice italiano nel 1871. L'ordinamento giudiziario della provincia (R.D. 334/1871) prevedeva il ridimensionamento della competenza territoriale del Tribunale di Udine (prima estesa alle attuali provincie di Udine e Pordenone) con l'istituzione di tre Tribunali civili e penali con sede a Pordenone, Tolmezzo, Udine. Il Tribunale di Udine sovrintendeva al funzionamento delle Preture e degli Uffici del Giudice conciliatore. L'Ufficio del procuratore aveva compiti di vigilanza per la tenuta dei registri dello stato civile nei 93 comuni del circondario e per gli archivi notarili.
Bibliografia: B. CECCHETTI, Statistica degli archivi della Regione Veneta, Venezia, 1880, vol. I, p. 350.

Indietro Torna indietro Inserisci segnalibro Inserisci segnalibro Compl. documentari in questo istituto Vai a struttura complessi documentari in questo istituto